Come funziona un club privè

Come tutti i luoghi particolari e magici, anche i Club Privè hanno piccole regole, modi di fare e altri accorgimenti per rendere i momenti più esclusivi. Vi sveliamo in grandi linee come funzionano questi locali, vi diciamo anche alcuni segreti in uso per potervi introdurre meglio in questo mondo erotico.


Come funziona in un Club Privè

– Niente è obbligatorio! Non sarete costretti a dire di sì a nessuno, se è la prima volta, potrete anche gustarvi un Cocktail in tutta tranquillità, respirando l’aria intrisa di erotismo del posto. Per le Coppie alle prime esperienze il Club Privè è il luogo perfetto.

– Ricordate sempre che il club è un luogo di incontro per coppie e singoli/e che intendono fare sesso nelle sue svariate maniere: di gruppo, scambio, partners, esibizionismo, ecc.

– Ogni buon Club Privè è fornito di Profilattici, usateli sempre!

– I singoli sono di solito ben accetti, questi però devono tenere un comportamento decoroso e adeguato ad ogni situazione che si crea.

– Un grande consiglio è quello di comportarsi normalmente come in una discoteca o in un altro locale… quindi tanto buon umore, ballare, e con chi sembra apprezzare la vostra presenza fare amicizia. Entrate quindi nella sua atmosfera, se si crea il giusto feeling sarà sicuramente l’interessato/a a farvi capire di continuare nel conoscersi…

– Anche l’abbigliamento ha il suo peso, per lui si consiglia semplicemente un’abbigliamento decoroso, la donna deve essere sicuramente intrigante ma non volgare. Non aspettatevi gente che gira con mascherine per coprire il viso, non succede quasi mai!

– Una buona educazione, la discrezione, la riservatezza offrono più possibilità per intraprendere un rapporto d’amicizia con gli altri frequentatori.

– Il club resta un luogo con scopi ben precisi, fini a se stessi, quindi non illudetevi cercando il partner della vita tra i soci.

– All’interno del club succede di tutto, si è liberi di proporsi o di rifiutare, quindi non date per scontato che si devono avere dei rapporti sessuali semplicemente perchè si fa parte del Club.

– Anche se intraprendete amicizia, le prime volte è bene non fidarsi totalmente e quindi non date troppi recapiti personali, indirizzo, cellulare, ecc.

– Senza autorizzazione della coppia, non è permesso toccare, allungare le mai sul corpo di lei, a meno che non vi abbia autorizzato.

– Con le signore è richiesta la massima premura mai proporre del sesso, in assenza del suo partner che deve essere sempre presente, in modo diretto o sollecitarle in questo senso. Anche chiedere di appartarsi con voi è giudicato poco educato, quindi vi raccomandiamo la massima delicatezza, non vi trovate in un bordello!

– Ricordate che se siete interessati ad una iscritta al Club avete più chances di conoscerla a fondo se al primissimo approccio cercate di fare amicizia anche con il suo compagno, e in seguito quando il feeling è giusto potete proporvi in modo chiaro senza problemi.

– Nel caso ci fossero dei posti intimi per appartarsi separati solo da una tendina, vi consigliamo di non aprire le tende chiuse, se lo sono ci sarà un motivo!!! In un Club è fondamentale la privacy.

– Ricordate inoltre che ogni Club ha un suo regolamento interno che va assolutamente rispettato, consigliamo di leggerlo attentamente e di prendere atto di tutte le disposizioni indicate per non incombere in spiacevoli situazioni.

La netiquette di un Club Privè

  • Non c’è biglietto di ingresso ma solo una quota della tessera associativa annuale
  • Telefonare sempre prima di recarsi sul posto. Sono quasi esclusivamente numeri di cellulari.
  • All’ingresso viene fatta compilare, per legge, una scheda con tutti i dati. Non preoccupatevi, nessuno ha intenzione di divulgarli 😛
  • Rigorosamente vietati i jeans e le scarpe da ginnastica. Abiti attillati per lei, meglio se neri, giacca e cravatta per lui o comunque un abbigliamento sobrio (basta un pantalone con una polo per intenderci…).
  • Vietati gli approcci pesanti, è necessario chiedere prima di fare qualsiasi avances. E’ sempre presente un nutrito servizio d’ordine.
  • Andare solo a dare un’occhiata, qualora sate curiosi, è assolutamente possibile.
  • Nulla è obbligatorio.
  • Di solito tutto finisce verso le quattro del mattino

articolo originale: https://www.annunci69.it/blog/articolo.php?idart=15&votati

WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: